A 17 anni scopre di non avere la vagina: ”Non posso fare sesso ed avere figli”

Admin 27 novembre 2013 0
A 17 anni scopre di non avere la vagina: ”Non posso fare sesso ed avere figli”
  • Views 865

INGHILTERRA – Vi raccontiamo la storia di Jacqui Beck, una ragazza inglese di 19 anni affetta da una rara malformazione congenita, la cui conseguenza principale è il non avere la vagina.

La patologia si chiama sindrome di Mayer-Rokitansky-Küstner-Hauser (MRKH), colpisce una persona ogni 5.000, e determina l’assenza di utero e tube ed effetti secondari variabili da donna a donna.

La particolarità di questa malattia è ci si accorge di esserne affetti dopo molti anni, come nel caso di Jacqui a cui è stata diagnosticata quando aveva 17 anni.

Esternamente la vagina, solitamente a fondo cieco, appare infatti normale, così come la situazione ormonale e i caratteri sessuali secondari.

Il dubbio che qualcosa non vada sorge nel momento in cui si prova ad avere un rapporto sessuale, che diviene difficoltoso e assai doloroso, nonché quando ci sia accorge che il ciclo mestruale tarda ad arrivare. Alla lunga tutto ciò insospettisce e solitamente spinge a sottoporsi a controlli e a scoprire la patologia.

Jacqui, come le altre donne affette da MRKH, non avendo utero, tube e una parte della cervice uterina, non può avere figli. Attualmente si sta sottoponendo a delle cure per poter avere rapporti sessuali senza soffrire e ha deciso di raccontare la sua storia al Mail Online per sensibilizzare l’opinione pubblica nei confronti della malattia.

Fonte: yourself.it

Leave A Response »

You must be logged in to post a comment.