Costretto a restare all’estero perché il figlio gli scarabocchia il passaporto

Admin 5 giugno 2014 0
  • Views 489

COREA DEL SUD – Alcune volte i piccoli danni fatti dai bambini possono trasformarsi in problemi grandissimi proprio come è successo a questo signore cinese che, a causa degli scarabocchi fatti dal figlio sul passaporto, è rimasto bloccato in Corea del Sud. L’uomo era andato lì con la sua famiglia per fare una vacanza che purtroppo non è finita nel migliore dei modi a causa del gesto del bimbo. Il piccolo ha preso di nascosto il passaporto al padre e con un pennarello ha iniziato a scarabocchiarlo fino a ricoprirlo completamente.

Come si può notare dalla foto, il pennarello ha ricoperto ogni minima parte del documento e i dati non sono più leggibili. Anche la foto è completamente scarabocchiata. Persone, animali e fiori ora ricoprono il documento del signore. Questo gesto ha obbligato l’uomo a restare in Corea del Sud perché non è riconoscibile nel passaporto.

Lo sfogo creativo del bimbo dell’uomo ha determinato l’impossibilità della sua partenza. Ora il signore è bloccato in Corea e non può lasciare il Paese prima di risolvere questo problema. Non ci resta che sperare che tutto si risolva prima possibile per far sì che egli possa ritornare a casa.

bimbo_disegna_passaporto-451x600

Fonte: curiosone.net
Foto: lomasinsolito

Leave A Response »

You must be logged in to post a comment.