In Giappone le ragazze non sono interessate al sesso

Admin 23 aprile 2014 0
In Giappone le ragazze non sono interessate al sesso
  • Views 766

In Giappone, aumenta notevolmente il fenomeno del «sekkusu shinai shikogun», cioè la «sindrome del celibato». Viene dichiarato sul magazine East, che uscirà lunedì 3 marzo. Si parla di astinenze pericolose. Viene data tale definizione, a seguito della statistica che vede il 45% delle giovani giapponesi all’apice dell’età riproduttiva, di età compresa tra i 16 e i 24 anni, che «non sono interessate o aborrono i contatti sessuali».

Ma, non sono solo le donne ad avere questa distanza dal sesso; infatti uno studio condotto nel 2013, ha notato che  un quarto dei loro coetanei di sesso maschile la pensa alla stessa maniera.  Le cause sono tantissime. Vanno elencate in primis la mancanza di opportunità per conoscersi. Non solo. Ci sono, inoltre, persone ibride, cioè non sanno se amano le persone dello stesso sesso oppure no, o se provono piacere per entrambi i sessi). A sopperire alla mancanza reale, ci sono i siti porno, i siti di conoscenze online. Qui, senza vedersi, si crede di avere delle relazioni vere. Fattore ultimo, non per importanza è la mancata indipendenza dei giovani, almeno fino ai 30 anni di età.

Dei 13 milioni di giapponesi adulti , ben 3 milioni, vivono ancora nella casa dei genitori. Il matrimonio non viene più visto come un elemeno soddisfacente, anche a causa della tendenza delle relazioni aperte. Lo studioso, Nicholas Eberstadt, ha dichiarato: «il Giappone è in procinto di subire una trasformazione demografica più radicale di quella in atto in Germania e in altri Paesi nelle stessa condizioni, fra cui l’Italia, l’Ungheria e la Croazia. In una sola generazione, «i trend demografici promettono di trasformare il Giappone in un Paese per certi versi inimmaginabile o comunque radicalmente diverso da quello che conosciamo oggi».

Fonte: ilgossip.net

Leave A Response »

You must be logged in to post a comment.