In Messico un’isola ecologica costruita con bottiglie di plastica

Roberto 11 dicembre 2014 0
In Messico un’isola ecologica costruita con bottiglie di plastica
  • Views 853

Cancun – Messico

Il suo nome è “Joyxee Island” ed è un paradiso ecologico di 8 mila metri quadrati galleggiante in una laguna di Isla Mujeres, nei pressi di Cancun, in Messico. A realizzare quest’isola ecosostenibile è stato un inglese di nome Richart Sowa, di 61 anni, ad una distanza di 30 metri dalla riva e con le fondamenta create da numerose bottiglie di plastica piene d’aria, pallet di legno e sabbia.

La struttura costruita sopra l’isola ha tutte le comodità di una vera casa: tre piani, elettricità, tre docce, una cucina, un bagno ecologico, due camere da letto, una vasca idromassaggio, internet, televisione, riscaldamento e tanto altro ancora. La casa è delimitata da diversi alberi da frutto, palme, mangrovie, erbe commestibili e piante che crescono facilmente nella sabbia presente in numerosi punti nell’isola.

Richart-Sowa-isola-plastica

bottiglie-plasitca-per-isola-messico

messico-isola-plastica

isola-di-plastica-riciclata

Dopo la sua costruzione, a Richart Sowa non restava altro che condividerlo con una persona speciale e infatti grazie a Facebook, per mezzo di un amico in comune, ha conosciuto l’ex top model Jodi Bowlin, 47 anni di Knoxville (Tennessee), trasformando così l’isola in un vero e proprio nido d’amore.

Attualmente i due vivono felici in quest’isola ecologica e si spostano da e verso la terra ferma con una zattera galleggiante costruita sempre con bottiglie in plastica e capace di trasportare fino a 8 persone.

Fonte: curiositaeperche.it

Leave A Response »

You must be logged in to post a comment.