Ladro ruba in casa ma pubblica la foto su Facebook: arrestato

Admin 9 dicembre 2013 0
Ladro ruba in casa ma pubblica la foto su Facebook: arrestato
  • Views 650

Un caso analogo ad altri già visti alcuni mesi fa, che è prova della continua stupidità dei ladri che non fanno altro che mettersi in ridicolo davanti alla società: stavolta è il turno del giovane Rodney Knight Jr, che ha dovuto dichiararsi colpevole per furto con scasso di secondo grado. La vicenda si è svolta a Washington D.C., in USA, e risale allo scorso dicembre.

Il ragazzo, di appena 19 anni, credeva di farla franca dopo aver fatto irruzione nella casa di un giornalista, Marc Fisher, che scrive per il Washington Post. Dopo essere entrato, ha portato via il portatile del figlio quindicenne del giornalista, oltre che dei contanti, 400 dollari precisamente, un cappotto invernale e un altro computer. Però, lo sciocco criminale è stato individuato dopo qualche giorno dalla polizia.

Come abbiano fatto le forze dell’ordine a scoprirlo è veramente demenziale: lo stesso tizio ha ben pensato di pubblicare una foto su Facebook poco prima di andare via dalla casa, che si era scattato dal computer appena rubato: indossava la giacca rubata, ed aveva i soldi contanti in mano. E come se non bastasse, l’ha pubblicata sulla bacheca di Facebook del figlio del giornalista. Fisher ha dichiarato di non aver mai avuto a che fare con un criminale così stupido: dopo qualche giorno, è stato arrestato.

Fonte: Curiosone.tv

Leave A Response »

You must be logged in to post a comment.