Pacu, il pesce tropicale dai denti umani che mangia testicoli

Admin 5 luglio 2013 0
Pacu, il pesce tropicale dai denti umani che mangia testicoli
  • Views 1511

Con un titolo del genere, verrebbe voglia di passare subito al prossimo articolo. Il protagonista si chiama Pacu, ma da tutti è conosciuto come “ball-cutter”, ovvero letteralmente “taglia palle“. Si tratta di un pesce tropicale molto noto soprattutto nella zona della Papua Nuova Guinea, ma avvistato di recente anche nel lago Lou Yaeger, in Illinois. La sua particolarità è che possiede 32 denti dello stesso tipo degli esseri umani. Riuscite a immaginare da dove arriva il soprannome?

Con un po’ di fantasia macabra è facile da capire: il Pacu mostra una netta predilezione per i testicoli degli uomini quando si tratta di procurarsi cibo per uno spunti. Le palle del soprannome sono quindi i gioielli di famiglia che curiamo con tanta attenzione. Il Pacu appartiene alla famiglia dei piranha ed è estremamente vorace, nonostante gli esperti lo descrivano come prevalentemente vegetariano. Come se non bastasse, può raggiungere anche i 55 chili di peso, che uniti alla dentatura inquietante lo trasformano in uno dei mostri acquatici più temuti.

La domanda è: cosa ci fa un pesce tropicale in un lago degli Stati Uniti? Questo rappresenta un mistero nel mistero. Gli studiosi stanno cercando di capire come abbia fatto ad arrivare, anche perché da quando si è diffusa la voce della sua presenza al lago Lou Yaeger non si vede più neanche un turista. Troppo spaventati all’idea di fare da colazione per il simpatico Pacu, come da tradizione delcinema horror di serie B. Il sovrintendente del lago Lou Yaeger, Jim Caldwell, ha cercato di rassicurare tutti, ma con scarso successo.

Il fatto è che il Pacu nasce sì come pesce vegetariano (in Amazzonia si nutre di soli insetti), ma in seguito alla sua introduzione in Nuova Guinea si è adattato all’ambiente sviluppando una predilezione per la carne, soprattutto umana. Alla fine, dopo un confronto con chi il Pacu lo conosce bene, lo stesso sovrintendente ha dovuto ammettere: “La gente del posto ha riferito che questo pesce in acqua si comporta come un essere umano e che il suo morso non lascia scampo”. Ma poi, vogliamo parlare di quanto sono inquietanti quei denti che sembrano usciti dalla bocca di un essere umano?

Leave A Response »

You must be logged in to post a comment.