Pirateria online, maxi sequestro per 46 siti di streaming e torrent

Admin 23 aprile 2014 0
Pirateria online, maxi sequestro per 46 siti di streaming e torrent
  • Views 589

Su ordine del GIP di Roma e richiesta della procura locale, sono ben 46 i sequestri effettuati tra domini e portali internet: tra i nomi di spicco troviamo Cineblog01 ed alcune comunità di streaming e torrent come mondotorrent, truepirates, casacinema e filmxtutti.

Su ordine del Giudice per le indagini preliminari di Roma e su richiesta della procura della Capitale, la Guardia di Finanza ha sequestrato quarantasei domini che avevano il compito di aggregare link con contenuti in violazione del diritto d’autore, fruibili sia tramite download diretto che tramite streaming.

Come spiega Fulvio Sarzana, che per primo ha dato luce alla vicenda, “non viene contestato ai titolari dei portali il reato di ricettazione che, nell’ultimo anno, aveva trovato ingresso in alcuni provvedimenti di sequestro preventivo attinente il diritto d’autore”: l’accusa è quella di aver violato l’articolo 171 ter, comma 2, della legge 633 1941 sul diritto d’autore. Lo scopo di lucro quindi, si sarebbe concretizzato esclusivamente tramite l’inserimento di banner pubblicitari o la richiesta di donazioni libere, e non tramite la vendita diretta dei contenuti protetti dal diritto d’autore.

I DOMINI – A poche ore dalla vicenda, in molti hanno già soprannominato il sequestro come la più grande operazione effettuata dalle Autorità italiane contro la pirateria informatica, ed in effetti la lista dei domini censurati e posti sotto sequestro è davvero imponente: 21bit.org, 7tv.org, avatarfilm.jimdo.com, casa-cinema.tv, cinemauno.biz, dopaminatorrent.com, eurostreaming.org, filmgratisonline.org, filminstreaming.eu, filmstreamita.tv, italian-stream.com, italianstreaming.info, italiastarfilm.com, magicstreaming.net, onestreaming.org, papystreaming.com, peliculamos.net, scarilandia.jimdo.com, serietvsubita.org, streamhero.net, streamingdb.tv, streamita.net, truepirates.nl, www.casacinemaz.net, www.cineblog01.net, www.cinemapertutti.com, www.download46.com, www.eurostreaming.org, www.film-stream.tv, www.filmakerz.org, www.filmitalia.tv, www.filmnuovistreaming3.com, www.filmsenzalimiti.net, www.filmxtutti.org, www.gorillablog01.co, www.guardafilm.me, www.italiafilms.tv, www.mondotorrent.eu, www.piratestreaming.tv, www.robinfilm.tv, www.streaming-italiano.org, www.streaming-vk-ita.com, www.streamingcity.net, www.streamingupdate.tv, www.universfilms.com, www.watchfreemovies.ch.

In attesa che i provider attivino i filtri sui DNS ordinati dalle Autorità, i siti in questione sono per la maggior parte ancora accessibili agli utenti italiani. Alcuni dei proprietari sono già corsi ai ripari, trasferendo il proprio portale su altri domini, molti dei quali esterni al territorio italiano: Cineblog01, ad esempio, ha già dato vita al clone del proprio sito, spostandosi dal dominio .net al dominio .tv.

Fonte: tech.fanpage.it

Leave A Response »

You must be logged in to post a comment.