Proverbi Cinesi (parte 2)

Admin 18 giugno 2013 0
  • Views 0

Di due frutti dello stesso ramo uno può essere dolce e l’altro aspro; di due figli della stessa madre uno può nascere intelligente e l’altro stupido

Un figlio non sa quanti problemi ha dato a sua madre

Quando un padre e un figlio vanno d’accordo, la famiglia non si sgretola, quando i fratelli vanno d’accordo la famiglia non si separa

In una casa da gioco non ci sono né padri né figli

I genitori non possono garantire la virtù dei figli

Solo crescendo i propri figli si può capire quanto è stato grande l’amore dei propri genitori

Se ami i tuoi figli non risparmiare il bastone, se li odi riempili di dolci

Crescere un figlio vuol dire separarlo dalla madre, crescere una figlia separarla dal padre

Un figlio stupido è meglio di una figlia furba

come i soldi eccitano le passioni degli uomini, così i figli risvegliano i loro affetti

La vera ricchezza sono i figli

Tra tutte le virtù, l’amore per i figli è la più importante

La pietà filiale è la più importante delle virtù, ma essa deve essere giudicata dalle intenzioni, non dalle azioni: se si dovesse giudicare dalle azioni non esisterebbero figli dotati di pietà filiale

Non ci sono virtù pari alla lealtà e all’amore filiale, non ci sono lavori pari allo studio e all’agricoltura

Viziare un bambino è come ucciderlo

L’unità di una famiglia fa la sua felicità

Nella casa di una famiglia felice, semplici stoviglie di ceramica risplendono più della giada

Rendere felice una famiglia è difficile quanto scavare una buca nell’argilla servendosi di uno spillo

Quando una famiglia è affamata, cento famiglie devono unirsi per aiutarla

I litigi di famiglia devono rimanere in famiglia

Ogni Paese ha le sue leggi, ogni famiglia le sue regole

Quando una famiglia litiga troppo ad alta voce, i vicini di casa se la ridono

Nemmeno il più saggio dei giudici sa giudicare un litigio fra parenti

E’ molto più facile dividere dei fratelli che dei campi

La povertà distrugge i legami

Si dividono gioie e dolori

In famiglia cerca l’armonia, in un amico la sincerità

L’intelligenza protegge un solo uomo, la ricchezza e l’onore proteggono un’intera famiglia

Una famiglia con cibo e vestiti in abbondanza è l’invidia di mille altre famiglie, la gloria di una vita provoca il risentimento di cento generazioni

Una famiglia povera è come un vestito lavato troppe volte, una famiglia ricca ha l’aspetto di un abito nuovo di zecca

Una famiglia che ha presso di sé un anziano ha presso di sé il più bello degli ornamenti e il più prezioso dei tesori

Si può essere vecchi e conservare giovane il cuore; si può essere poveri e mantenere un animo nobile

Non maltrattare gli anziani, se vuoi essere trattato gentilmente quando lo sarai tu

Meglio morire con dieci anni di anticipo che vivere una vecchiaia di stenti

Chi si ritira in un ospizio per anziani quando ha ancora vent’anni, gode della vera felicità con troppi anni di anticipo

Vecchiaia e saggezza sono buone compagne

Non c’è nulla come un vestito nuovo, nulla come un uomo anziano

Se vuoi essere un uomo buono chiedi consiglio a tre uomini anziani

i capelli bianchi non sono solo sulle teste di uomini anziani, ma anche su quelle dei giovani

A settant’anni un uomo è una candela nel vento, a ottanta brina sulle tegole del tetto

L’uccellino saggio si sceglie con cura il ramo su cui costruisce il proprio nido… un buon capofamiglia sceglierà con cura i propri vicini di casa

Avere buoni vicini di casa è come avere una casa più grande

Un mare lontano non riesce a spegnere il fuoco con l’efficacia di una fontanella a portata di mano… Parenti e amici che vivono lontano non possono essere altrettanto solidali di semplici conoscenti che vivono nella stessa strada

Se vuoi sapere la verità a proposito di qualcuno, vai a chiedere a quelli che vivono nel suo stesso palazzo

Chi fa del male a un mio amico fa del male anche a me

Puoi accompagnare un amico sulla sua strada per migliaia di miglia, ma è inevitabile che un giorno le vostre strade si separino

Un amico gentile è meglio di un fratello scortese

Non c’è gioia più grande che trovare nuovi amici, non c’è dolore più grande che separarsi dai vecchi amici

Per chi ha amici in ogni luogo, ogni luogo è piacevole

Quando gli uomini sono amici, anche l’acqua è dolce

E’ difficile diventare amici in un anno, ma è molto facile offendere un amico in un’ora

Senza un buono specchio una donna non può conoscere il suo vero aspetto, così come senza un vero amico un uomo non può conoscere i propri errori

Incontrare un amico dopo tanti anni è come godersi una pioggia rinfrescante dopo un periodo di siccità

I vestiti migliori sono quelli nuovi, ma fra gli amici i migliori sono i più vecchi

Se il destino lo vuole, sebbene separati da mille chilometri, ci si incontra; se il destino non lo vuole, non ci si incontrerà mai

Una famiglia unita è sempre più numerosa di una famiglia divisa

Un padre deve sempre ricordare che quando morirà lascerà in questo mondo i propri figli, e che questi a loro volta vi lasceranno i propri: lasci dunque loro la maggior fama e la minor infamia possibili

La fame rende squisita anche una ciotola di farina bollita

Un solo giorno senza cibo è sufficiente per spezzare l’unità di una famiglia

Una brava casalinga non si preoccupa di quanto grande sia il suo appetito, ma della qualità dei suoi piatti

Nel mangiare e nel vestire non infrangere le regole

Prima pensa a mangiare, poi a vestirti

Se aspiri a un buon pasto siediti alla tavola di un burocrate

Ogni goccia d’acqua bagna e nutre ogni filo d’erba

Cannella e zenzero: più invecchiano e migliore è il loro sapore

Più si mangia e meno si sentono i sapori, meno si mangia e più si sentono i sapori

Quando al mattino il gallo canta ho fame, se canta anche a mezzogiorno il mio stomaco è vuoto

Se vuoi sempre essere sazio evita di pensare troppo a mangiare e, così facendo, di uccidere le creature della natura senza ritegno

Una ciotola in mano vale molto

Qualunque cibo soddisfi la fame è un ottimo cibo

Se sei in viaggio, non preoccuparti della distanza, ma della meta… se ti siedi a un banchetto, non guardare alla quantità, ma alla qualità dei piatti che ti vengono serviti

Chi mangia un pugno di riso in più a pranzo, ne mangia uno in meno a cena

Se vuoi vivere cent’anni, non eccedere mai nel vestire e nel mangiare

Se hai fame non essere schizzinoso con il cibo che ti viene offerto; se hai freddo non esserlo con gli abiti che ti vengono regalati

Dentro al bicchiere le conversazioni galleggiano lievi

Il vino scioglie i segreti

In compagnia di un buon amico mille bicchieri di vino e mille parole non bastano, ma davanti a un nemico mezza frase è fin troppo

Chi ha abbastanza vino avrà sempre amici

Vino e concubine hanno rovinato gli eroi più coraggiosi

Le medicine possono curare le malattie immaginarie, ma il vino nulla può contro una vera infelicità

La colpa dell’ubriachezza non sta nel vino, ma in chi lo beve

Se vuoi smettere di bere osserva attentamente, da sobrio, il comportamento di un ubriaco

Per chi è assetato, una sola goccia d’acqua è rinfrescante come la rugiada del mattino, ma per chi è già ubriaco un’intera bottiglia di vino è meno di niente

Ricorda sempre di non bere mai più di quanto tu possa caricarti sulle spalle

Non si può mai bere tutto il vino che c’è in vendita

Le parole degli ubriachi si perdono nel vento

Una sola notte fra le gioie del bicchiere ti fa perdere dieci giorni di salute e buonumore

Se continuerò per tre anni a bere vino, alla fine mi ritroverò

Bevi solo con gli amici, recita poesie solo con un poeta

Dividere il proprio riso e il proprio vino con un amico sincero sazia e disseta il doppio

I soldi fanno vedere i ciechi e vendere il breviario ai preti

Quando c’è abbastanza fuoco la testa del maiale cuoce bene, quando ci sono abbastanza soldi si fanno buoni affari

Troppi soldi creano problemi, come troppo cibo provoca l’indigestione

L’onore viene dalla diligenza, la ricchezza dall’economia

La ricchezza e l’onore hanno le loro radici e l’intelligenza ha il suo seme

Quale gatto non caccia i topi?

Con i coltelli troppo affilati ci si taglia le dita, con troppo denaro si vive nell’infelicità

Un uomo non diventa ricco senza truffare; un cavallo non diventa grasso senza rubare il fieno agli altri

Gli uomini morirebbero per i soldi come gli uccelli per indigestione di riso

Nonostante tu possa estendere i tuoi campi all’infinito, non potrai mai mangiare più di tanto riso al giorno; e nonostante possa rendere la tua casa grande come un castello, quando ti sdraierai non occuperai più spazio di prima

I soldi nascondono deformità e bruttezza

I soldi, come la bellezza, portano sulla cattiva strada

La capacità di comandare non dipende dall’essere benestante, l’eleganza e la grazia non dipendono dai vestiti

Fare soldi è come scavare una buca con un ago, spenderli è come gettare acqua nella sabbia

Chi per caso viene in possesso di un’ingente somma di denaro sarà o molto felice o molto infelice

La ricchezza ottenuta con il furto è come neve innaffiata d’acqua calda; le terre ottenute con l’inganno sono come la sabbia nel mezzo di un ruscello

I soldi ottenuti facendo del male faranno del male a loro volta

Un uomo virtuoso che viene in possesso di molto denaro diminuisce la propria conoscenza, un uomo spregevole che guadagna una fortuna aumenta le proprie possibilità di fare del male

I soldi vanno e vengono

E’ molto più facile costruire una fortuna che conservarla

L’oro e l’argento sono tutto tranne che inutili, ma dopo la morte come potrai continuare a stringerli fra le mani?

Il ricco trova parenti anche fra gli sconosciuti; il povero trova sconosciuti anche fra i parenti

Chi ha soldi ma non figli non è ricco, chi ha figli ma non soldi non può essere considerato povero

I soldi non possono comperare ciò che non è in vendita

Un ricco può permettersi di pensare al futuro, un povero pensa solo al presente

Chi ha molti soldi, ha altrettanti problemi; chi non ne ha, dorme tranquillo

Chi ha sempre mangiato non conosce la fame, chi è ricco non conosce le difficoltà dei poveri

Nella più affollata strada del centro la casa del povero è sempre solitaria; nel più desolato picco della montagna la casa del ricco è sempre piena di amici

L’uomo povero conserva la propria dignità evitando di lamentarsi per la sua condizione; il ricco lo fa evitando di vantarsi

Anche se sei pieno di soldi, non potrai mai comperare un figlio tuo… anche se non hai un quattrino puoi sempre sperare di sposare una donna ricca

La povertà è la madre dei reati

Una lampada senza olio non dà luce; un uomo senza denari è come invisibile

Un povero sano vale la metà di un ricco ammalato

Chi ha figli non può restare a lungo povero; chi non ha figli non può restare a lungo ricco

Se hai un figlio virtuoso non hai bisogno di avere troppi soldi, perché il figlio ti basta; se tuo figlio è un mascalzone, perché preoccuparsi di dargli dei soldi?

Più si ha coscienza, meno si è ricchi; meno si ha coscienza e più si è ricchi

I soldi adornano la casa, la virtù adorna la persona

E’ più felice un povero onesto che un ricco corrotto

Leave A Response »

You must be logged in to post a comment.