Quelle simpatiche, sono brutte. Quelle belle, sono stronze. Quelle belle e simpatiche, sono lesbiche.

Franco 26 novembre 2013 0
Quelle simpatiche, sono brutte. Quelle belle, sono stronze. Quelle belle e simpatiche, sono lesbiche.
  • Views 724

Quelle belle, simpatiche ed eterosessuali, sono fidanzate. Quelle non bellissime ma simpatiche, non hanno cervello. Quelle non bellissime, simpatiche e ricche, credono che stiamo con loro solo per i soldi. Quelle belle e senza soldi ci stanno dietro per i nostri soldi. Quelle belle, non simpaticissime e ragionevolmente eterosessuali, non ci considerano sufficientemente carini per stare con loro. Quelle che ci considerano carini, che sono abbastanza simpatiche e hanno soldi, sono frivole. Le donne che sono ragionevolmente carine, ragionevolmente benestanti, ragionevolmente simpatiche, sono timide e NON TE LA DANNO MAI PRIMA DEL MATRIMONIO! Le donne che vogliono prendere sempre loro l’iniziativa, perdono automaticamente l’interesse quando siamo noi a prendere l’iniziativa. Le donne che pretendono che prendiamo noi l’iniziativa quando lo facciamo fanno di tutto per smontarti e fuggono a gambe levate. MA CHI LE CAPISCE QUESTE DONNE? Se sei tenero con loro… sei un idiota mollicone. Se non lo sei… sei un’insensibile. Se non ti curi del tuo aspetto… sei trasandato. Se ti curi troppo… vuoi fare il piacione. Se non lavori… sei un nullafacente. Se lavori (e per questo non sei mai a casa)… s’incavolano. Se devono sempre pulire loro la casa (perché tu sei al lavoro)… ti sei fatto la serva. Se gli vuoi dare una mano… “Levati che faccio da sola!” Se qualche volta pagano loro… te ne stai approfittando. Se paghi tu… poi pretendono di fare le mantenute. Se vuoi andare a letto con loro… sei un porco. Se non ci provi… sei gay. Se loro fanno carriera… è per le loro capacità. Se la fai tu… è perché viviamo in un mondo maschilista. Se loro escono con altri… è perché sono amici. Se tu esci con altre… sei infedele. Se esci con una donna senza soldi… sei un opportunista. Se esci con una ricca… sei un cercatore di dote. Se a 30 anni non si sposano… diventano delle zitelle acide non sapendo che la vita è appena iniziata. Se tu a 30 anni non ti sei sposato… sei uno attaccato alle gonne di mammà. Se sei di cattivo umore… sei stronzo. Se lo sono loro… poverine, hanno il mal di pancia! Se sei brutto… non ti degnano di uno sguardo. Se sei bello e intelligente… sei sicuramente uno sciupafemmine. Se ti fanno le corna e stai ancora con loro… più stupido non potresti essere. Se lo fanno e le sbatti fuori a calci… non le hai mai volute capire. Se hanno un’amante… è perché tu non gli hai mai prestato tutte le attenzioni e le cure che ti chiedevano. Se l’amante è il tuo… sei un bastardo! Se sono insopportabili… cerca di capirle, hanno avuto una giornataccia! Se lo sei tu… “Non mi vuoi più bene!” COME SI PUO SPERARE DI CAPIRLE SE LORO STESSE NON RIESCONO A FARLO?

Leave A Response »

You must be logged in to post a comment.