Un giovane gallo è arrivato nel pollaio,

Franco 19 novembre 2013 0
Un giovane gallo è arrivato nel pollaio,
  • Views 0

per affiancare il vecchio gallo. “Domani mattina” dice il galletto “dormi pure tranquillo, che alle galline ci penso io!”. “Senti” risponde il vecchio gallo, “sii gentile e lasciami almeno quelle più vecchie, sai siamo cresciuti insieme…”. “Ma neanche per sogno” ribadisce il galletto, “ormai sono io il gallo ufficiale e quindi lasciami lavorare, e stattene pure tranquillo!”. Il vecchio gallo che non è disposto ad abbandonare così presto, gli fa una proposta: “Senti, facciamo una gara: tre giri di cortile, mi dai dieci metri di vantaggio: se vinco io mi lasci le galline vecchie, se vinci tu, invece, ti prendi tutto il pollaio.”. Sicuro di vincere il giovane gallo accetta. Viene data la partenza e dopo un giro sta giù per raggiungere il vecchio gallo, quando un colpo di fucile stende secco il galletto e si sente la voce del contadino: “Porca vacca, è già il terzo gallo frocio che mi vendono!!!” – Vostro Onore – interviene l’imputato – vorrei cambiare la mia dichiarazione di difesa da innocente a colpevole… – E perché non ce l’ha detto all’inizio del processo in modo da risparmiarci un sacco di tempo e fatica? – Perché pensavo di essere innocente fino a che non ho visto tutte le prove che siete riusciti a raccogliere…

Leave A Response »

You must be logged in to post a comment.